elaborazione dati outsourcingELABORAZIONE DATI OUTSOURCING

Grazie alla sua ventennale esperienza nella produzione di software gestionali, DBSOFT  ha creato un protocollo di comunicazione per fornire il servizio di elaborazione dati outsourcing, estremamente performante.

Fra le varie attività che i commercialisti, i ragionieri e le associazioni di categoria offrono ai loro clienti, c’è il servizio di contabilità più comunemente detto elaborazione dati . Con l’aggravarsi della crisi economica il servizio di elaborazione dati ha delle marginalità sempre minori, quindi la tendenza è quella di esternalizzare questo processo e sempre più spesso si sente parlare di elaborazione dati outsourcing.

DBSOFT ha progettato un sistema informatico, che senza far muovere documentazione cartacea e senza fare uscire alcuna informazione riservata dallo studio commerciale, consente di fare data entry delle contabilità, lavorando con i PC e il software del commercialista stesso, ma operando con gli operatori esterni di dbsoft.

Gli operatori sono divisi per aree di competenza:

  • fatture attive;
  • pagamenti e conti correnti;
  • fatture passive (ulteriormente suddivisi per settore merceologico);

lo stesso personale del commercialista può interagire con gli operatori esterni per implementare o aggiungere documenti arrivati in seguito;

Vengono forniti hardware e software ad elevate prestazioni per scansioni automatiche  dei documenti;

gli operatori sono tutte persone laureate e vengono comunque monitorate da un controller con ventennale esperienza nel settore della contabilità, di modo chè si riducano al minimo le possibilità di errore;

in caso di errore dbSoft copre i costi con la sua assicurazione.

Questo sistema di fare elaborazione dati outsourcing, offre grandi vantaggi:

  1. consente una gestione dei picchi di lavoro molto più efficace;
  2. diminuisce i costi di gestione fissi di 15.000€ all’anno per dipendente;
  3. offre  al professionista una notevole elasticità nella gestione dei suoi clienti (sospensione del servizio per i cattivi pagatori senza sostenere costi fissi del personale dipendente, messa in stand by del servizio per periodi successivi, sostituzione di dipendenti in malattia o maternità, …);

Il servizio di elaborazione dati utsourcing, non deve necessariamente servire per licenziare personale, ma può essere utilizzando come strumento complementare per aiutare il loro lavoro, utilizzandolo quando necessario, abbassando le possibilità di errori generati dall’eccessivo carico di lavoro di certi momenti critici dell’anno.

Scarica il depliant PDF

 

Maggiori informazioni relative al progetto ELDAO sono reperibili nel seguente sito www.eldao.it

PRESENTAZIONE DBSOFT